Home Risultati 2001 Fotografie Il Mio Garage Filmati Yamaha Filmati MTB Motoraduni 2010 Vecchi Interessi Certificazioni


[In allestimento]

Home
Commenti
Matteo
Giorgia

 

 

 

 

 

 

 

 

 


           

 

 

 

 

 

 

 

 


Gli anni passano e le cose cambiano

Da quest' anno (2017) passiamo all' uso intensivo della E-MTB e un pò meno la MTB muscolare, che comunque mi ha dato sia pur con molta fatica, grandi soddisfazioni, togliendo tempo per un breve periodo anche la mia passione per la moto, forse il tempo di "tenerci sempre aperto" è passato, è stato bello, mi ha lasciato dei bei ricordi, ringrazio tutti gli amici di quei tempi, anche i voltagabbana, ora (2021) sempre in moto con la nuova arrivata, ma più tranquilla e turistica, anche se all' occorrenza, basta montare la batteria e la Yamaha è sempre li pronta a partire.......

Pensandoci bene, è inutile correre sempre a lavorare 8 o più ore al giorno, con magari la sfiga di schiattare a 60/70 anni o anche prima, come già successo a dei miei amici quasi coetanei con cui parlavo dei programmi futuri, cosa avremmo fatto quando saremmo andati in pensione........  purtroppo non ci sono più, quindi in pensione non ci andranno mai, di conseguenza, chi se ne frega? correre dietro al mito della pensione? meglio divertirsi ora fino che ci sono e fino che la condizione fisica me lo consente, poi per lavorare cè sempre tempo, in alternativa ci penserà lo stato oppure la legge italiana, articolo 433 c.c. e articolo 591 c.p., di fame non è ancora morto nessuno, e chi di fame è morto, forse se l' è cercata. Ora posso andare in giro e divertirmi per le montagne in bici, salire fino alla cima, buttarmi dalle discese, oggi 31/03/2017 sono andato a fare la Naranch Trail, 2 giorni fa, Anaconda Trail, certo a 65/70 anni sempre se sarò ancora vivo, sicuramente non avrò più il fisico per poterlo fare.... forse nemmeno a piedi, solo allora forse penserò a lavorare, pensando al passato che ho vissuto intensamente, non il contrario come fanno fin troppe persone, chiusi in un ufficio, in un capannone per 40/45 anni, e poi quando esci che ormai ne hai 75 che CAXXO puoi fare? la parola SPORT, ARRAMPICATE, DOWNHILL te le puoi anche scordare definitivamente, a cosa servirà in quei tempi avere 365 giorni di vacanza se tanto non li potrai usare? meglio lavorare part time 6 mesi all' anno, cosi hai 365 pomeriggi di vacanza e per gli altri 6 mesi anche le mattine !!! da sfruttare, come faccio da ormai dal 2010 a questa parte, e al domani pensarci domani o no?  

Fatevele queste domande, vivi oggi, domani se ci sarai ancora si vedrà!!!!!!

Ricordate sempre Il mio motto: Meglio un morto in casa che aria di matrimonio alle porte

 

FINALMENTE oggi 03/04/2018 !!!! un giudice ha detto:

che il fallimento di un genitore (di solito la moglie)

è INVERSAMENTE proporzionale al rapporto che i figli hanno con l' altro genitore (di solito il marito)

ottima conferma, molti possono ora affermare che la loro ex moglie è il fallimento per eccellenza !!!

Comunque sia, se vi venisse la malaugurata idea si sposarvi, verificate un pò di cose. Come prima cosa che nella famiglia della vostra ragazza sia tutto normale, specialmente i rapporti tra i genitori, sopratutto che non ci siano genitori che si picchiano, e che da bambina non abbia assistito a episodi protratti per molti anni di violenza domestica tra i genitori, questo come ha detto la giudice di FORUM se non erro nella puntata del 07/02/2018 può condizionare in modo molto forte la psiche del minore e creare danni e squilibri mentali permanenti che si porterà dietro per tutta la vita, per questo la giudice in quella puntata ha fatto togliere il minore alla famiglia.

Secondo verificare i rapporti con tutta la parentela, zii, zie, cugini da entrambe le parti, amicizie della madre e del padre, se i parenti dalla parte di uno dei due genitori della vostra ragazza sono stati alienati magari dalla madre di lei, adducendo scuse che non hanno senso, state molto attenti, anche questo non è affatto normale, e vi porterà certamente problemi in famiglia. Meglio lasciarla perdere, di donne è pieno il mondo, cercate di non infognarvi con una che apparentemente è normale ma poi si dimostra una squilibrata perchè poi cercherà di far passare voi per il matto anche se le  azioni e il comportamento della squilibrata dimostrano palesemente il contrario, ultima cosa, se malauguratamente vi sposate con una che si dimostra una squilibrata mentale, o inizia a dare segni di follie, se non avete già un figlio in arrivo, lasciatela perdere subito, poi questa rovinerà la vita dei figli e la vostra.

 

  

 

 

 

 

 

[ Home ] Risultati 2001 ] Fotografie ] Il Mio Garage ] Filmati Yamaha ] Filmati MTB ] Motoraduni 2010 ] Vecchi Interessi ] Certificazioni ]


Copyright © 2001 Enrico Miori
Aggiornato il: 20 settembre 2018